Mediexplorer

È stato segnalato in vari studi un miglioramento della sopravvivenza per la chirurgia conservativa del seno più radioterapia rispetto alla mastectomia nel carcinoma mammario in fase iniziale. Dal mo ...


L'uso della radioterapia profilattica per prevenire le metastasi del tratto procedurale ( PTM ) nel mesotelioma pleurico maligno rimane controverso, e la pratica clinica varia in tutto il mondo. È s ...


L’antisepsi preoperatoria della pelle ha il potenziale di ridurre il rischio di infezioni del sito chirurgico. Tuttavia, le evidenze sono limitate per guidare la scelta dell'agente antisettico al pa ...


Una buona gestione del sangue è un importante fattore determinante dell’esito in cardiochirurgia. Le linee guida raccomandano trasfusione restrittiva di globuli rossi. Sono state riviste sistematica ...


Il precondizionamento ischemico remoto ( RIPC ) è segnalato per ridurre i biomarcatori di danno ischemico e riperfusione in pazienti sottoposti a chirurgia cardiaca, ma rimane l'incertezza sugli esiti ...


È oggetto di dibattito se i pazienti con tumori del cavo orale in fase iniziale debbano essere trattati con dissezione elettiva del collo al momento della chirurgia primaria o con dissezione terapeuti ...


Nessun intervento è stato ancora individuato per ridurre il rischio di danno renale acuto nel contesto della cardiochirurgia. Si è determinato se il precondizionamento ischemico remoto riduce la vel ...


La ritardata funzionalità del trapianto, riportata nel 50% dei destinatari di trapianto di rene, è associata a un aumento dei costi e a una diminuita funzione del trapianto a lungo termine. Non è ch ...


Il successo del trattamento delle infezioni intra-addominali richiede una combinazione di controllo della origine anatomica e di antibiotici. La durata appropriata della terapia antimicrobica rimane ...


Sono stati esaminati gli effetti del carico di malattia, chirurgia complessa e malattia residua sulla sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e sulla sopravvivenza globale ( OS ) nelle pazienti c ...


Non è accertato se una soglia restrittiva per il livello di emoglobina nelle trasfusioni di globuli rossi, rispetto a una soglia liberale, riduca la morbilità postoperatoria e i costi di assistenza sa ...


La cardiochirurgia neonatale complessa è associata a danno cerebrale. In particolare, la riparazione dell'arco aortico, che richiede sia arresto circolatorio in ipotermia profonda ( DHCA ) o perfusion ...


Il diabete mellito è associato a un aumento della morbilità e della mortalità nei pazienti con fibrosi cistica. Mentre il trapianto di fegato è ben definito per la malattia del fegato correlata alla f ...


Il Protossido d'azoto è comunemente usato nella anestesia generale, ma esistono tumori sulla possibilità che aumenti il rischio cardiovascolare perioperatorio. Sono state raccolte prove per stabilir ...


Il 90% dei casi di colecistite acuta da calcoli è di lieve ( grado I ) o moderata ( grado II ) gravità. Anche se la gestione antibiotica preoperatoria e intraoperatoria della colecistite acuta da ca ...


La gestione ottimale del trattamento per i pazienti a rischio intermedio di un calcolo nel dotto comune ( tra cui, test di aumentata funzionalità epatica, ma bilirubina inferiore a 4 mg/dl e assenza d ...


Anche se il potenziale beneficio di sopravvivenza dato dall’innesto bilaterale di arteria mammaria interna ( BIMA ) in confronto con l’innesto di una singola arteria mammaria interna ( SIMA ) è stato ...


Non è chiaro se il trattamento conservativo sia superiore al trattamento interventistico per le malformazioni arterovenose cerebrali non-rotte, per via della scarsità di dati comparativi a lungo termi ...


Nello studio SVR ( Single Ventricle Reconstruction ), la sopravvivenza libera da trapianto a 1 anno è stata migliore per la procedura di Norwood con shunt tra ventricolo destro e arteria polmonare ( R ...


Sono stati descritti i tassi e i fattori di rischio per l'uso prolungato post-operatorio di oppioidi in pazienti che non avevano precedentemente utilizzato oppioidi e si erano sottoposti a chirurgia m ...


Esiste una sostanziale variabilità nella somministrazione peri-operatoria di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) in pazienti che si devono sottoporre a chirurgia non-cardiaca, sia tra i pazienti che s ...


Durante e dopo la chirurgia non-cardiaca si manifesta una marcata attivazione del sistema nervoso simpatico. Basse dosi di Clonidina ( Catapresan ), che smussa il flusso simpatico centrale, potrebbe ...


Uno studio ha determinato se la misurazione post-operatoria dei peptidi natriuretici di tipo B ( peptide natriuretico di tipo B, BNP; frammento N-terminale del pro-peptide natriuretico di tipo B, NT-p ...


L’esito nei pazienti con rottura di aneurisma aortico ( rAAA ) varia in base al Paese. Lo studio di differenze nella pratica potrebbe permettere la creazione di strategie per migliorare la cura. Un ...


Circa il 60% dei pazienti con diabete mellito di tipo 2 raggiunge la remissione dopo bypass gastrico Roux-en-Y ( RYGB ). Non esiste un metodo accurato per predire a livello pre-operatorio la probabi ...


Attualmente, mancano dati da studi clinici randomizzati per quanto riguarda l’incisione cutanea ottimale per il parto cesareo nelle donne con obesità. È stata valutata l'associazione tra tipo di i ...


La formazione di aderenze dopo chirurgia peritoneale porta ad alta morbilità. Le barriere per prevenire le aderenze sono spesso applicate, indipendentemente dalla loro capacità di ridurre la gravità d ...


L’addestramento degli specializzandi in chirurgia comporta un dispendio dal punto di vista economico. Pertanto è opportuno concentrare le risorse economiche su quei candidati che hanno maggiori probab ...


Non è chiaro come gestire adeguatamente l'interruzione e la ripresa della terapia antiaggregante piastrinica nei pazienti con stent coronarici che necessitano di chirurgia non-cardiaca. È stata intrap ...


L’utilizzo del trapianto di grasso autologo è in costante crescita nella chirurgia ricostruttiva. Tuttavia, sono stati osservati tassi di riassorbimento dal 25% al 80%.Sono dunque necessari metodi per ...


Le graffette sono state ampiamente utilizzate per la chiusura della pelle dopo chirurgia gastrointestinale in aperto.I vantaggi potenziali delle suture sottocuticolari rispetto alle graffette non sono ...


La ventilazione polmonare protettiva con l’uso di basso volume corrente e pressione di fine espirazione positiva è considerata la migliore pratica clinica nella cura di molti pazienti con malattia cri ...


Il peso delle malattie associate al diabete mellito è gravoso: gli adulti con diabete mellito hanno da 2 a 4 volte più probabilità di avere malattie cardiovascolari rispetto ai soggetti senza diabete, ...


È stato dimostrato che la chirurgia laparoscopica come alternativa a quella a cielo aperto in pazienti con carcinoma del retto è sicura dal punto di vista oncologico.Lo studio COLOR II ( COlorectal ca ...


La tempistica e le indicazioni per l’intervento chirurgico nella prevenzione dell’embolia sistemica nella endocardite infettiva restano controverse. Uno studio ha confrontato gli esiti clinici del ...


Report aneddotici suggeriscono che la chirurgia bariatrica possa aumentare il rischio di disturbi correlati al consumo di alcol, ma mancano dati prospettici sull’argomento. È stato condotto uno stu ...


È stato valutato il rischio di sanguinamento post-operatorio e reintervento con l'uso di steroidi per via sistemica in pazienti sottoposti a tonsillectomia mediante una revisione sistematica e una met ...


È stato studiato l'effetto dell’Acido Tranexamico ( Tranex ) sulla trasfusione di sangue, sugli eventi tromboembolici e sulla mortalità nei pazienti chirurgici.E’ stata effettuata una revisione sistem ...


È stato stimato il rischio relativo di morte, infarto miocardico, ictus e insufficienza renale o disfunzione tra antifibrinolitici e nessun trattamento a seguito della sospensione della Aprotinina ( T ...


È stato valutato l'effetto degli antinfiammatori non-steroidei post-operatori ( FANS ) sulla deiscenza anastomotica che richiedeva un nuovo intervento dopo resezione del colon-retto.Uno studio di coor ...


Uno studio ha valutato le indicazioni e i risultati dell’intervento chirurgico per tumori primitivi cardiaci nei bambini.Sono stati inclusi retrospettivamente 89 pazienti di età fino a 18 anni, sottop ...


L’emorragia è associata a complicanze ischemiche nei pazienti cardiopatici. La natura di questo rapporto nei pazienti chirurgici è sconosciuta.È stata esaminata l'associazione tra emorragia perioperat ...


I corticosteroidi ad uso profilattico sono spesso somministrati durante gli interventi di cardiochirurgia per attenuare la risposta infiammatoria al bypass cardiopolmonare e il trauma chirurgico. Tut ...


La riparazione endovascolare di un aneurisma aortico addominale rispetto a quella a cielo aperto aumenta la sopravvivenza peri-operatoria, ma non è noto se aumenti anche la sopravvivenza nel lu ...


Il delirio è comune dopo la chirurgia cardiaca e potrebbe essere associato a cambiamenti a lungo termine nella funzione cognitiva.Uno studio ha esaminato il delirio post-operatorio e la traiett ...


La gestione dei neonati con atresia esofagea di tipo long-gap ( LGEA ) rimane una sfida per i chirurghi pediatrici. Dal momento che la crescita spontanea dei segmenti esofagei avviene senza stiramento ...


Le donne sottoposte a mutilazione genitale femminile hanno raramente accesso alla chirurgia ricostruttiva oggi disponibile.È stato condotto uno studio per valutare gli esiti immediati e nel lun ...


L’ostruzione extraepatica della vena porta può avere gravi conseguenze sulla salute.Il sanguinamento delle varici associato a questo disturbo causa il sanguinamento del tratto gastrointes ...


Uno studio randomizzato controllato con un follow-up di 2 anni è stato effettuato in due Centri per confrontare l'efficacia clinica e la sicurezza del trattamento laser endovenoso ( EVLT ) con ...


La mastectomia parziale è la procedura più comunemente utilizzata per il carcinoma mammario invasivo e spesso richiede una re-escissione.La variabilità nella re-escissione potrebbe riflettere la quali ...