Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Analgesia epidurale perioperatoria per interventi di chirurgia addominale maggiore per cancro e sopravvivenza libera da ricorrenza


È stato condotto uno studio per confrontare la recidiva a lungo termine di cancro e la sopravvivenza di pazienti sottoposti a interventi di chirurgia addominale maggiore per tumore.

Sono stati analizzati i risultati del follow-up a lungo termine di uno studio prospettico randomizzato e controllato condotto in 23 ospedali in Australia, Nuova Zelanda e Asia, nel quale i pazienti erano stati assegnati in maniera casuale a ricevere anestesia generale con o senza blocco epidurale per almeno 3 giorni dopo l'intervento chirurgico.

Nello studio sono stati coinvolti 503 pazienti adulti sottoposti a chirurgia potenzialmente curativa per cancro.

La principale misura di esito era la sopravvivenza libera da cancro, e le analisi sono state condotte per intention-to-treat.

Dati di follow-up a lungo termine sono risultati disponibili per il 94% ( n=446 ) dei partecipanti eleggibili.

Il tempo mediano alla recidiva di cancro o decesso è stato di 2.8 anni nel gruppo controllo e 2.6 anni in quello epidurale ( P=0.61 ).

La sopravvivenza libera da ricorrenza è risultata simile nei gruppi epidurale e controllo ( hazard ratio, HR=0.95; P=0.61 ).

In conclusione, l'uso del blocco epidurale nella chirurgia addominale oncologica non è associato a un miglioramento della sopravvivenza libera da cancro. ( Xagena2011 )

Myles PS et al, BMJ 2011; 342: d1491


Gastro2011 Onco2011 Chiru2011



Indietro